Aggregarsi conviene

In un’economia in crisi unire le competenze può aiutare le imprese ad innovarsi e a distinguersi nella competizione globale.

Per promuovere l’aggregazione d’impresa ed aumentare la capacità competitiva delle imprese italiane, il governo ha concesso delle agevolazioni fiscali alle imprese che si aggregano in reti.

In una Finanziaria di soli tagli, sono stati stanziati  48 milioni di euro, per gli anni   2011-2013, destinati alle agevolazioni fiscali previste dai contratti di rete.

Per formare una rete di imprese è necessario avere un programma comune (un obiettivo e un iter per raggiungerlo) e un fondo patrimoniale comune (a cui si applicheranno le agevolazioni fiscali).

Per usufruire delle agevolazioni è necessario presentare domanda all’Agenzia delle Entrate entro il 23/5/2011. Per saperne di più

Be Sociable, Share!

About Elena Giannopolo

E’ Consulente strategico di Consilio Network, accreditata come Consulente di direzione certificato (Certified Management Consultant). Ha ricoperto incarichi di Marketing Manager e di Brand Manager in aziende multinazionali. Amante delle nuove tecnologie, negli ultimi anni ha approfondito le tematiche di marketing legate al mondo dei nuovi media: web marketing, social media marketing e inbound marketing. È docente in corsi aziendali e in master universitari.

Leave a Comment