Tags: Start up

Dopo un figlio mi faccio un’impresa. Startup di mamme e papà.

Date: 29.06.2017 | Redazione Consilio">Redazione Consilio | Eventi, Milano, PMI, Start Up, Sviluppo aziendale

Si dice che un figlio ti cambia la vita, ma sempre più spesso sono soprattutto le mamme ha decidere di cambiarla ulteriormente, decidendo di mettere su una propria startup dopo la nascita di uno o più figli.

A differenza di altri paesi europei, che agevolano il rientro della donna madre al lavoro, purtroppo in Italia la donna si trova a dover affrontare scelte difficili tra famiglia e carriera.

 

I numeri dell’occupazione femminile in Italia

Il tasso di occupazione femminile italiano è purtroppo fermo al 46,7% , uno dei più bassi d’Europa (dietro di noi c’è solo Malta).  E le statistiche ci dicono che più figli si hanno più diminuisce l’occupazione femminile.

  • 1 figlio: meno cinque punti di occupazione femminile
  • 2 figli meno dieci punti
  • 3 figli meno 23 punti

Per non parlare di asili e babysitter per niente economici e un sistema di welfare che non aiuta, che  fanno spesso scegliere alla donna di rinunciare al proprio lavoro.

Donne e uomini hanno le stesse ambizioni, ma nel nostro paese viene promosso un modello di leadership per cui avere una carriera significa essere presenti sul posto di lavoro oltre l’orario lavorativo e sempre reperibili, cosa difficilmente conciliabile con una gestione familiare.

In questo quadro sempre più frequentemente sono le mamme a scegliere di conciliare da sole lavoro e famiglia come imprenditrici.

Le mompreneur: donne mamme che creano impresa

In America da tempo le chiamano mompreneur, sono donne con figli che ripensano a se stesse e al proprio futuro. Creano imprese o aprono partite Iva e lavorano. Non meno di prima, ma con orari e modalità diverse, gestendosi il tempo come meglio credono.

dopo un figlio mi faccio un'impresa

Donne che si reiventano tirando fuori un sogno nel cassetto, non ancora realizzato oppure mettono in piedi attività legate all’essere mamma sulla base della loro esperienza e delle mancanze che hanno provato a loro spese nell’ambito della maternità e della prima infanzia e che, visto che nessuno l’ha ancora pensato, è bene trasformare subito in opportunità di business. Insomma dopo un figlio mi faccio un’impresa!

Se avete voglia di diventare una mompreneur, o all’italiana una mamma imprenditrice e capire meglio se siete portate ad esserlo e se la vostra idea può avere successo e diventare un’attività imprenditoriale, vi aspettiamo il 29 maggio 2016 alle h.11 a Cernusco Sul Naviglio al Festival delle Famiglie a parlarne con i consigli della D.ssa Elena Giannopolo, Consulente di direzione del Network di Consilio, che supporta le startup ad avviarsi con successo e  naturalmente anche lei mamma!

 

dopo un figlio mi faccio un'impresadopo un figlio mi faccio un'impresa

Be Sociable, Share!

About

Ogni Azienda ha le sue esigenze, per questo Vi ascoltiamo e studiamo una proposta su misura per far crescere il Vostro business e risolvere le Vostre situazioni di criticità.

Leave a Comment