Tags: Maghreb , Marocco

Nord Africa: espressioni di libertà

E’ sempre più frequente vedere in Maghreb (Marocco, Tunisia, Algeria) giovani abbigliati all’occidentale. La tradizione si incontra con il moderno, anche negli usi e costumi locali ed i due mondi si integrano in uno solo.

Convivono donne senza velo, con jeans e a volte con mini-gonne, uomini in completo o in jeans, fianco  a fianco a gente vestita con l’abito tradizionale. In Marocco molti indossano ancora il Kaftan o la Djellaba.  Il Kaftan assomiglia ad una tunica e viene portato dalle donne , mentre la Djellaba è una tunica-mantello con il cappuccio ed è unisex. Le Djellaba delle donne sono di colori più sgargianti, spesso con decori e preziosi.

Molte donne indossano ancora il chador, ma sono poche quelle che lasciano fuori solamente gli occhi. La maggior parte tiene il velo ad incorniciargli il volto che rimane scoperto. Ognuno si esprime a suo modo, nell’abbigliamento, nel comportamento, nella preghiera e nei precetti del profeta.

Be Sociable, Share!

About Elena Giannopolo

E’ Consulente strategico di Consilio Network, accreditata come Consulente di direzione certificato (Certified Management Consultant). Ha ricoperto incarichi di Marketing Manager e di Brand Manager in aziende multinazionali. Amante delle nuove tecnologie, negli ultimi anni ha approfondito le tematiche di marketing legate al mondo dei nuovi media: web marketing, social media marketing e inbound marketing. È docente in corsi aziendali e in master universitari.

Comments

caftan dresses cheap

Date: 6 July 2013 |

Hello! Would you mind if I share your blog with my zynga
group? There’s a lot of people that I think would really enjoy your content. Please let me know. Cheers

Elena Giannopolo

Date: 26 August 2013 |

It would be a pleasure. Cheers. Elena

Leave a Comment