Pinterest e l’efficacia della comunicazione per immagini

Pinterest è nella classifica dei social networks il terzo in ordine di importanza, in coda a Facebook e Twitter. Il social network, che comunica per immagini, conta quasi 12 milioni di utenti, superando Linkedin, il più serioso network professionale.

A sorprendere è la permanenza su Pinterest, un tempo medio di 89 minuti, circa un’ora e mezza. Si è infatti catturati dalle migliaia di immagini, dai meravigliosi paesaggi alle semplici infografiche, che sintetizzano in poche parole e tante immagini, concetti complessi.

Pinterest nasce da Pin, la puntina che ci permette di segnare nella nostra bacheca personale quello che ci ha colpito, archiviandolo nella nostra bacheca tematica (board). È sufficiente pinnare l’immagine per inserirla nella board ed iniziare ad interagire sul social.

E a chi si interroga sull’efficacia della comunicazione per immagini basti sapere che da gennaio 2012 ad oggi gli utenti di Pinterest sono cresciuti del +145% e che l’acquisto medio tramite Pinterest verso gli Shop online è di 80 euro, il doppio rispetto all’acquisto tramite Facebook.

E allora cosa aspettate ad iscrivervi e a fare personal branding o a pinnare i vostri prodotti o anche solo a divertirvi pinnando quel che più vi piace?

Intanto qui sotto trovate un’infografica più approfondita su Pinterest, che trovate anche sul mio profilo di Pinterest

20130508-000900.jpg

Be Sociable, Share!

About Elena Giannopolo

E’ Consulente strategico di Consilio Network, accreditata come Consulente di direzione certificato (Certified Management Consultant). Ha ricoperto incarichi di Marketing Manager e di Brand Manager in aziende multinazionali. Amante delle nuove tecnologie, negli ultimi anni ha approfondito le tematiche di marketing legate al mondo dei nuovi media: web marketing, social media marketing e inbound marketing. È docente in corsi aziendali e in master universitari.

Leave a Comment