Sindrome da stress da rientro: i trucchi per mantenere la carica

Date: 23.08.2017 | Redazione Consilio">Redazione Consilio | Lavoro

Si chiama Sindrome da stress da rientro ed è quel disturbo di adattamento su base biologica che si manifesta quando si passa da un periodo di riposo a uno impegnativo, come tipicamente avviene al rientro dalle ferie.

In altre parole, tornare alla quotidianità può essere molto stressante e provocare un eccesso di ansia e fatica. Questi i sintomi principali: a livello fisico si possono verificare stanchezza, svogliatezza, difficoltà a svegliarsi al mattino o altri disturbi del sonno, mal di testa, raffreddore, problemi digestivi o intestinali, tensioni muscolari; a livello psicologico subentrano spesso sentimenti di tristezza e smarrimento, nostalgia per le vacanze appena terminate, sensazione di oppressione, ansia, irritabilità e nervosismo; a livello cognitivo si può assistere ad un calo dell’attenzione, demotivazione e perdita di interesse.

I trucchi contro la sindrome da stress.

Secondo le ultime statistiche ne soffre circa il 35% della popolazione, con maggior incidenza tra i 25 e i 45 anni e tra chi pratica una professione intellettuale. Il rischio è quello di bruciare subito i benefici della vacanza, con ripercussioni negative sullo stato generale di salute. Alcuni semplici trucchi possono però aiutarci ad attutire questa difficoltà di riadattamento alla nostra quotidianità, così da affrontare con più serenità, motivazione ed energia il carico di responsabilità, impegni e scadenze:

1) se possibile rientrare dalle vacanze qualche giorno prima dell’inizio del lavoro, così da riabituarsi alle temperature ed ai ritmi cittadini;

2) dormire le necessarie ore di sonno, 7 in media, mantenendo ritmi di vita regolari;

3) riprendere a lavorare gradualmente, stabilendo priorità corrette;

4) continuare a svolgere attività all‘aria aperta (come passeggiate, giri in bici, nuotate in piscina), perché il movimento fisico produce endorfine e la luce solare migliora il tono dell‘umore;

5) seguire un’alimentazione leggera e ricca di frutta e verdura per stimolare le difese immunitarie dell’organismo, sostenendone il corretto funzionamento. 

Buona ripresa lavorativa!

Be Sociable, Share!

About

Ogni Azienda ha le sue esigenze, per questo Vi ascoltiamo e studiamo una proposta su misura per far crescere il Vostro business e risolvere le Vostre situazioni di criticità.

.

Leave a Comment